martedì 12 agosto 2008

Soldi Tossici


West Coast Hip Hop From Porto Viro.

14 commenti:

MakkA ha detto...

che spettacolo.
tra l'altro ho appena beccato un gruppo black di ariano polesine.
mai sentita neanche una canzone, ma si sono meritati la top nel miospizio immediatamente (solo per i contenuti satanico/anticlericale).
p.s. a contarina, anni fa, c'era un tipo che faceva il rapper. è un amico di alessio, prova a documentarti. una volta, durante una esibizione dal Prete, una tipa ubriachissima è salita sul palco, gli ha rubato di mano il microfono mentre cantava semplicemente per chiedere (in forzatissimo paleoveneto) se qualcuno andava con lei al magic bus. eheheheh

don Mancho ha detto...

Ah si??
Attendo una puntualizzazione di alessio :D

deliri, desideri e distorsioni ha detto...

Non mi ricordo chi era il rapper in questione ma, per la cronaca, la tipa era la claudia. alessio saprà sicuramente fornirti altri dettagli!

Anonimo ha detto...

Il rapper non era Toni?

Anonimo ha detto...

SI si proprio il buon tony

A

deliri, desideri e distorsioni ha detto...

confermo! ma la festa non era dai preti bensì nella famosa "isola dello spettacolo"! se non ricordo male.
Makka di certo fa confusione con l'esibizione che tennero a san giusto il sottoscritto, alessio, nigola e alberto il negro dove lui era presente assieme a paolo e guido!

don Mancho ha detto...

E che ricordo anch'io. Cover di Rage Against the Machine, Red Hot Chili Peppers, grunge assortito, Cake ecc. Nigola con la maglia della salute con scritto redrum con le r rovesciate. Gran concerto. Fuori pioveva e a Bologna c'era il primo Independent Days Festival.

don Mancho ha detto...

Comunque la storia della claudia è fantastica. :)

Anonimo ha detto...

no no ha ragione makka la festa era a san giusto

A

MakkA ha detto...

certo che ha ragione il makka.

deliri, desideri e distorsioni ha detto...

non discuto ma se il rapper era tony le uniche esibizioni pubbliche da lui tenute sono state: o all'isola dello spettacolo, dove io mettevo i dischi per lui spacciandomi da dj, come fanno molti ultimamente, oppure a casa sua in un festa privata che credo qualcuno ricordi molto bene!

don Mancho ha detto...

A questo punto è necessaria la testimonianza del tony in questione.

Mattia ha detto...

Confermo anch'io. Era Antonio, ancora con folta chioma riccia, a S. Giusto.

buz

Anonimo ha detto...

"...spacciandomi da dj, come fanno molti ultimamente..."

http://www.druidi.org/public/it/detail.asp?iPro=19&iType=1