lunedì 14 gennaio 2008

Schermo bruciato.

Ebbene si, proprio mentre stavo terminando una partita Italia-Svizzera su International Superstar Soccer Deluxe dell'emulatore del super nintendo, lo schermo si è bruciato e addio. Per fortuna la famigghia Rubin ha potuto prestarmi uno schermo, salvandomi il culo. Non sono riuscito a scrivere del concerto di Frisanco in provincia di Pordenone, concerto funestato dal diluvio universale in terra friulana. Ci siamo divertiti lo stesso.
Per il resto sono abbastanza di buon umore. Ho quella che si potrebbe chiamare una bella settimana. Nel frattempo devo anche preparare un paio di esami, gli ultimi che mi rimangono. Francese è quello che mi preoccupa di più, visto che la mia conoscenza della lingua si è sviluppata in 3 anni alle medie neanche tanto seri. Ma mi godo la settimana, fatelo anhe voi.
Mi congratulo pubblicamente con i Caloriferi, li vedremo sul palco del Covo di spalla agli Shout Out Louds, un gruppone svedese con pochi eguali.

5 commenti:

makka ha detto...

Pochi eguali? Dopo gli ABBA e gli Europe, forse. E subito dopo gli Ace of Base ed i Roxette (a cui i caloriferi devono il look). Ma certamente vengono prima gropponi svedesi quali, Amon Amarth, Opeth, Hypocrisy, Hammerfall, Katatonia, Dark Tranquillity, Dark Funeral, In Flames, Marduk, Soilwork Pain Of Salvation, Evergrey, Bathory, Candlemass ed i grandissimi Pain.

E Intanto a me Nigola ha promesso una copia del cd autografato…

Anonimo ha detto...

I'm portovirese and I'm proud

don Mancho ha detto...

Ok makka, effettivamente l'ho un po' sparata grossa, però intendevo dire che nel loro genere hanno pochi eguali. Sei riuscito comunque lo stesso a nominare un sacco di gruppi svedesi che mi fanno cagare, non pensavo qualcuno ci potesse riuscire. Te ne do atto.

Anonimo ha detto...

beh caro makka tu il look lo devi ai manichini della rinascente....

makka ha detto...

@ mancin: ma cosa vuoi aver ascoltato te, vecchio mandrillo (sordomuto)di norimberga.
@ anonimo: Forse il mio aspetto ordinario ti trasmette ascolti deplorevoli.
ad ogni modo mi vesto comprando tutto da Zara, comprese le scarpe acuminate di camoscio.