martedì 20 novembre 2007

Cesare Ragazzi

Stamattina dovevo andare ad accorciarmi i capelli da mio padre, noto barbiere portovirese. Invece c'era troppo gente, credo andrò oggi pomeriggio. Ho così avuto modo di ascoltare in tv una discussione proprio sulla perdita dei capelli, nel programma di raitre con Frizzi e l'altra tipa. In pratica sono stato condannato alla "plata": mio nonno è calvo, quindi è molto probabile che lo diventi anch'io; non ci sono trattamenti che possano impedire di perdere i capelli; anche la famosa leggenda metropolitana per cui se li tagli corti probabilmente ne perdi meno non ha nessun fondamento reale. Sono frastornato, deluso, incupito, condannato.

Mi ascolto un disco dei Subtle. E rifletto: è possibile non ci sia nessuna speranza per la mia poco-folta chioma?

12 commenti:

gokifranz ha detto...

beh, ti 6 risposto con il titolo: Cesare Ragazzi. Lo vidi in TV che parlava dei trapianti di Berluska. Diceva che nessun trapianto può reggere il confronto con i suoi parrucchini.

don Mancho ha detto...

Si ma che tristezza i parrucchini...

deliri, desideri e distorsioni ha detto...

No, caro mancho, nessuna soluzione. inizia a fartene una ragione!

don Mancho ha detto...

Ecco, il commento che desideravo non arrivasse :D

sollecchia ha detto...

vez te l'ho detto...vuol dire che c'hai una tega tanta se sei pelatz...quindi non rompere le balle.

don Mancho ha detto...

Ecco il commento che desideravo arrivasse :D:D

Mattia ha detto...

pelocco! pelocco!

cmq è vero, guarda al silvio che chioma gli è sbucata in prossimità dei 70... :P
a zobia!

don Mancho ha detto...

Chissà che tega che ha il silvio...uhm....nooooo!

makka ha detto...

dai che la bandana bianca fa tanto fashion.

federico ha detto...

E' questione di predisposizione genetica, non ci si può far nulla. Ma tanto, che sia ai lati, sopra, dietro, prima o poi i capelli li perdiamo tutti.

Anonimo ha detto...

tanto tutte le ragazze diventeranno culone, con il seno "decadente".
e quelle che non lo diventeranno saranno imbottite di silicone.
oppure saranno incazzate contro il mondo.
a quel punto, meglio la culona.

makka ha detto...

generalizzando esistono le palestre e le diete a zona, opportunamente studiate per le culone che se ne fregano della linea (ma indossano pantaloni larghi e felpe legate in vita).
oppure esistono quelle che pur avendo un culo come il Molise, risultano comunque simpatiche. ma sono rare eccezioni.
a quel punto meglio restare single e venire in faccia ad una modella (questa è di luttazzi, l'ammetto).