giovedì 2 agosto 2007

Sconcertato

Ieri sera sono stato allo Sconcertando. E' cambiato molto da come lo ricordavo io. E' tutto più piccolo, il palco è posizionato molto più vicino all'entrata, le zone buie che caratterizzavano il festival sono state del tutto eliminate. Sembra più pieno, e l'effetto non è male. Però ammetto che per chi l'ha vissuto anno per anno, aspettandolo con impazzienza, e magari dando una mano e contribuendo, possa risultare "ridimensionato".

Ieri sono anche capitato con la serata migliore (per caso). C'erano The Fire, il nuovo gruppo di Olly degli Shandon, che nella mia infanzia mi piacevano molto. E suonano molto bene, anche se il genere è quel misto di punk, numetal, ed emo da ipermercato che messi insieme mi sanno tanto di paraculata. Una band da Pub, in definitiva.

Il gruppo prima era invece un gruppo di Rovigo, il solito gruppo metal industriale che non spinge un cazzo, che ha zero impatto. Ma io se dovessi fare metal cercherei di fare il bordello del diavolo, altrochè sti gruppetti svampiti. :P

8 commenti:

makka ha detto...

se tu facessi metal del diavolo, io diventerei automaticamente un gay indie rock. ma senza tom e con una cassa sola voglio vederti suonare painkiller.

don Mancho ha detto...

Ma io farei altro metal, altro che quel metal di destra che piace a te...

makka ha detto...

già, faresti metal da frociocomunista alla soulfly. con i ritornelli rap e senza assoli. per carità: ridatemi i venom.

don Mancho ha detto...

no no, io farei o crust velocissimo e cattivissimo oppure grind, tipo brutal truth...

makka ha detto...

forse Pacciani apprezzerebbe. Io ho bisogno anche di un po’ di melodia.

don Mancho ha detto...

Che fai? Il cattivone sensibile? O si è incazzati o non lo si è. Questi metallari dal cuore tenero mi stanno sui coglioni.

makka ha detto...

mavafancul mancin, è questione di buon senso e di gusto. perchè dovrei essere incazzato? mica spero di diventare famoso.

IL PSICOLOGO ha detto...

@ MAKKA :buon gusto e metal...mmmm.."IL Psicologo" sentenzia: FROCIAGGINE LATENTE