lunedì 16 luglio 2007

Faccio il pendolare anche d'estate

Sono tornato oggi, ma è già tempo di ripartire. Domani riprenderò il fottuto treno della fottuta Trenitalia (anche oggi svariate mezzore di ritardo, maledizione) e ritornerò a Bologna. Domani sera infatti ci attendono a Casoni di Luzzara (RE), dove suoneremo con i nostri amici Seebha in una festa della birra che quest'anno vanta nomi terribilmente altisonanti.


Mercoledì sarà il grande giorno, quello della data con i Cansei De Ser Sexy allo Spaziale Festival. Per l'occasione saremo in 8 sul palco: Paolo, me, Scaglia alla tromba, Michelotti alla viola, Gioia al piano, Emilio alla chitarra, Joel alla chitarra acustica e percussioni, Checcho al Synth. E dire che non vedo l'ora mi sembra abbastanza riduttivo. Tornerò giovedì, non so a che ora.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Visto che oramai sei del giro potresti chiedere alla ciccia-mezza-japan-paulista con quale dei Klaxons si tromba?
Alfonso Signorindie

don Mancho ha detto...

Beh non era il chitarrista?
Comunque se avrò modo glielo chiederò ;)

Boulevard Pasteur ha detto...

metallo duro!!!
com'è andato il concerto venerdì sera?

baci

gokifranz ha detto...

apperò!