lunedì 16 aprile 2007

Mozza, il nostro eroe


E' tutto il giorno che sto pensando a questa cosa...me l'ha detta il mio amico Fede. In pratica il cantante del suo gruppo conosce il tastierista dei Nine Inch Nails Alessandro Cortini (che è di Ravenna). E così mi ha raccontato degli aneddoti interessanti e anche divertenti. Il momento più bello è a mio avviso quello che riguarda l'audizione del Nostro (per gli amici Mozza, perchè da piccolo era bianco come una mozzarella). Tale audizione si è svolta come un vero e proprio esame, con davanti un sacco di gente (presumiamo, ma non ne siamo certi, che a giudicare ci fossero i NIN al completo e una schiera di produttori, discografici, fonici della band; vogliamo tenerci questa visione molto romantica, ma non credo che la realtà si discosti di molto), e con questa modalità: "Provi a fare questo suono: bzzzzzzzzzzzzzzz". Ora, non so se abbiate un'idea di come funzioni un synth. C'è un suono di partenza e, smanettando con manipolini e manopoloni, si possono ottenere un'infinità di nuovi suoni, totalmente differenti l'uno dall'altro. Quindi non è una cosa facile, diciamo che devi conoscere bene la strumentazione e devi avere le idee molto chiare di come agiscono i filtri sul suono. Insomma bisogna saperne a pacchi. Ebbene, il Mozza se la deve essere cavata alla grande, visto che è entrato a far parte di una delle band più famose del mondo.

L'altra cosa riguarda le condizioni di salute del Mozza. Si narra infatti che il primo anno con i NIN sia stato veramente duro (infatti è dimagrito moltissimo, diventando così una Fontina). La tipica giornata di queste Stars era composta da Concerto-Festino nel backstage, dove però il Fonty non veniva cagato di striscio-a letto nel Tour Bus ad ore piccole- viaggio nella notte- risveglio alle 4 del pomeriggio in un'altra parte del mondo-soundcheck-concert-festino e così via. Un bello stress. Credo.

6 commenti:

makka ha detto...

un bello stress. credo. ahahah
eh sì, credo anch'io. ahahah

Yoshi ha detto...

fonty?? :)
ahhaahahha

e adesso? lo cagano?

Lunarpunk ha detto...

come credo?
ma dai che anche i festini più spinti di trent impallidiscono come mozzarelle di fronte ai leggendari festini juxta...

don Mancho ha detto...

@Makka: Dioc*n:)

@Yoshi: non lo so se lo cagano. So per certo che si è abituato alla vita da rockstar. Anche perchè sennò diventava una sottiletta :D

@giak: i festini dei juxta servono solo per far limonare di più il nigola (o almeno questa è la scusa ufficiale)

Alessandro ha detto...

Grande Cortini, vero mattatore italiano!!!

Anonimo ha detto...

Ciao
sono capitato su questo blog per caso..
beh il mozza a perte che e' di forli, cmq
devi sapere anche che Trent lo scherniva parecchio anche per aver suonato in tour con i Poison.
Pero' tanto di cappello per il nostro che ora suona anche coi i QOTSA...

bella li!

ps.

..certo che la funzione del sinth la potevi spiegare un po' meglio ;)

ciao buon anno!