giovedì 26 aprile 2007

The Nigolifer is very Hot!


Nicola, cantante dei Juxtabrunch, Nigola per gli amici, ha anche un altro gruppo. E' un incrocio tra un progetto solista e una band vera e propria. Un collettivo? Forse. Lo aiutano il buon Nani alla batteria e Little Sailor alle percussioni e alla pompa della bicicletta. Ma Nicola scrive i pezzi, canta e suona il grosso.
Il ragazzo ha fatto strada da quando cantava Laura non c'è in piazza a Taglio di Donada (celeberrima frazione di Donada, prima che quest'ultima si unisse a Contarina e formasse Porto Viro). Quasi 100 concerti con i Juxta, qualche disco, e questo nuovo progetto che l'ha portato ad aprire per bands importanti al MOtron.

Arrivo al dunque, dopo il consueto pistolotto.
The Calorifer is very Hot! ha fatto un disco omonimo, e questo si sa. Quello che molti ignorano è che questo disco è interamente scaricabile a gratis dal sito de Le Diks Qui Sautent, la net label parigina che ha creduto nel progetto. Si tratta di un lo-fi pop scalcinato e personale dove i cantati melodici sono in primo piano, quanto lo sono organetti e batterie giocattolose. Atmosfere più cantautorali si mischiano a momenti sperimentali. A me ricorda vagamente gli ultimi Fiery Furnaces. Con quel pizzico di vaccaggine in più.
Scaricatelo.

5 commenti:

il muto ha detto...

il vero punto di riferimento del calorifero è Cesco...pompetta in mano e travestimento per l'occasione...nick e nani sono di contorno... :-p
è un vero peccato che, quando suoneranno a Chioggia, lo picchieranno con con catene e lo investiranno con il booster.

el senor ciuf ciuf ha detto...

nigola peloso.
viva le netlabel

makka ha detto...

Ho letto che è un progetto che richiama le sonorità soliste di thom yorke quando canta le canzoni di piero pelù, tradotte in malomodo.

makka ha detto...

ohhh quand'è che pubblichi la nuova compilation della settimana?
mi raccomando: non dimenticare i motley crue, ok?

don Mancho ha detto...

@ mutu: cesko farà strada. Io l'ho sempre detto, che si sappia.

@ ollo caro: a proposito, a quando il nuovo ciuf ciuf???

@ makka: giusto, è ora della 4 soundtrack...ma mi sa che i motley crue...