martedì 12 giugno 2007

An Open Letter To My Friends Canadians


Cari Canadians, vi abbraccio di cuore per avere ringraziato sia me che i Juxtabrunch nel libretto del vostro A Sky With No Stars. Vi ringrazio anche per aver registrato un album così bello. Lo conoscevo già a memoria, questo è vero (e avete potuto notarlo nell'unica prova che ho fatto con voi ahahahhaha), però su cd rende tipo 100 volte di più. Sono tutti singoloni, dal primo all'ultimo. E soprattutto non mi ha ancora annoiato, anzi ogni volta ci ricanto sopra e creo nuove armonie con la mia voce stridula e calante. Ci vediamo presto, sicuramente il 28 luglio al Six Day Sonic Madness. Baci.

8 commenti:

the Calorifer is very Rotten! ha detto...

voglio averlo anch'io!

don Mancho ha detto...

Te lo masterizzo io :D

Yoshi ha detto...

mandamelo via gmail, chè quello stronzo del fiorio non me l'ha ancora dato, e sì che ero disposto a pa-ga-re! :D

don Mancho ha detto...

Fiorio per questa storia del cd sta per essere odiato da tutta Italia, vedi le polemiche sul suo blog...

:)

Dietnam ha detto...

Inculatevi tutti, merde!
Tranne Nicola, perchè è bello e quindi può dire il cazzo che vuole!

Sboratevi!

Cmq te volemo ben, mancho.
Te sì proprio pancio.
Mancho pancio.
Mancho pancho.

the Calorifer is very Rotten! ha detto...

max lo voglio ;)
vito:Anch'io lo voglio

makka ha detto...

dei canadians frega un cazzo ma nel libretto dei juxtabrunch voglio apparire anch'io.

don Mancho ha detto...

Ehehehehe, ti piacerebbe!