giovedì 7 giugno 2007

Per la cronaca


Io da piccolo ho finito l'album di Beverly Hills 90210. Mi ricordo che c'era una foto di Dylan che si abbracciava da solo e c'era scritto "Bello e tenebroso". Quel "Bello e tenebroso" me lo porterò nella tomba. Si sappia. Ho visto che qualcuno si bulla, si vanta di chissà cosa. Pensa di essere da solo ad adorare le magnifiche gesta dei 6 ragazzi californiani + 2 del Minnesota (altrochè Husker Du). Sappiate che mia sorella aveva il poster a grandezza naturale (150 cm) di Brandon ed io avevo i capelli di Brandon. Sì, proprio quelli con l'onda. Che quando andavo a scuola le ragazzine mi sbavavano sul ciuffo. Questa è la mia vera storia.

4 commenti:

Yoshi ha detto...

io portavo l'orologio sulla destra come brandon...solo che non lo sapevo. me l'ha detto un giorno una mia compagna di classe:

FikaDiLegno: ohh porti l'orologio sulla destra come brandon
Yoshi: eh? chi cazzo è?

e dal quel giorno divenni un fan di beverly hills 90210...non è vero

don Mancho ha detto...

C'è sempre una FikaDiLegno che ti porta i riferimenti televisivi del momento...

the Calorifer is very Rotten! ha detto...

dylan ci ha insegnato ad andare in pancia senza chiederla!!!!
brandon ci ha insegnato che la droga fa bene se non vuoi diventare come lui.(che nella realta' l'hanno beccato col gangione in tasca)
steve ci ha insegnato che una petta cosi riccia non si puo' tenere senza quel pizzico di arroganza...
donna ci ha insegnato che se hai un papa' produttore(il produttore) ti passano per forza per la verginella che non beve e non fuma...
ma ciapateo nee ciope

don Mancho ha detto...

Ma soprattutto: meglio kelly o brenda?