giovedì 15 marzo 2007

Dico la mia sui Klaxons e su altre minchiate

I Klaxons sono sulla bocca di tutti. Io sto ascoltando da poco il loro Myths of the near future, dopo avere abbondantemente consumato l'Ep d'esordio. Ed è per questo che posso stroncarli senza pietà. Io la vedo così: han fatto un ep figo, poi è arrivato l'NME e tutto sto tormentone del Nu Rave. Così la loro casa discografica, sorniona, gli ha imposto di insistere con delle formule paracule. Il suono della batteria è più anni '90, molto meno "vero" di quello che avevano nell'ep. Il basso pompa molto meno. Le voci sono altissime. Insomma l'hanno edulcorato un bel po'. Probabilmente piaceranno di più alle masse. Per me è un'occasione sprecata.
E comunque il fatto che si parli così tanto di un gruppo oggettivamente mediocre mi da da pensare.
Ascolterò un altro po' e poi lo stramollerò, lo cancellerò dalla memoria oppure lo masterizzerò solo per sputare sul cd.

Altri dischi che sto ascoltando: l'ultimo degli Air. Il nuovo video mi ha fatto impazzire.



Poi i dischi di Horrors e !!!

Notizia dell'ultim'ora: si vocifera che il prete messicano sia diventato il decimo Canadian.
Ahahahahahahahahahahaahahhahahh

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Che dire: gran bulbo e gran bolerino, quello degli air.

banAIR

Blond ha detto...

i Klaxons hanno mostrato il meglio del loro repertorio nel 2006. é ora di guardare altrove