mercoledì 10 gennaio 2007

Da qui a...sabato

Ho il risultato dell'esame che ho fatto in dicembre: 28!!!
Non chiedetemi perchè, percome, perdove. Non lo so. Secondo me la prof, stordita dalla mia calligrafia gallinacea (come era solitamente apostrofata dalla maestra Ketty), ha deciso di estrarre un numero a sorte, e il caso volle che fosse il 28. Avrei firmato per un 24: sarei stato un bel salame. Mai sopravvalutare le capacità valutative dei professori colpiti dalla riforma Moratti.

Domani ho un altro esame. Non dico niente per scaramanzia.

Venerdì, al Blocco Music Hall (un nome un po' altisonante) di San Giovanni in Lupatoto (VR) vanno di scena due bands che mi stanno molto a cuore: i Fake P e i Canadians. Ora, avrò modo sicuramente di parlare in modo approfondito di loro. Ma siccome oggi non ho molto tempo, e le cose da dire sarebbero molte, vi invito ad andare a vederli, così poi ne discutiamo animatamente. Dico solo che sono entrambi froci ma li amo lo stesso.

Ricordo anche :



Makka, sei avvertito!

15 commenti:

el senor ciuf ciuf ha detto...

1-complimenti per l'esame!
2-in bocca al lupo per l'esame...
3-chi sono questi fake p?
4-i canadians sono dei mafiosi
5-frocio è soprattutto nigola
6-sono mezzo malato e devo riprendermi entro venerdì

Anonimo ha detto...

dovrei accertarmi dei gusti sessuali dei canadians

banALE

don Mancho ha detto...

@Olli:
1-Grazie!
2-Crepi...
3-Ho scritto fake p? volevo scriver take d...
4-dei mafiosi froci
5-concordo
6-auguri olli caro, se vengo e non ci sei vedi...

makka ha detto...

@ mancho: grazie per l'intimidazione. Ma non verrei a modena neanche per il monsters of rock del 1988...con chi suonate?

giacomo ha detto...

bravo per il 28 mancho. ci vediamo sabato al vibra. ah sai che grazie ad un tuo commento dove nominavi i father murphy li ho riascoltati dal vivo domenica in concerto con bob corn e comaneci in un posto sperduto nel carpigiano? bel concerto tra l'altro. molto bello anche se solo 20 spettatori.
ciao giak

don Mancho ha detto...

@makka: suoniamo con i megadeth!

@Giacomo: i Father Murphy io li ho visti a settembre a Loreo(!) con Cesare Basile. Hanno spaccato il culo. Bei suoni, bei cantati a tre voci, strumenti come la viola e l'organetto in primo piano. Cesare Basile viceversa mi ha strarotto i cojoni. Ma probabilmente qualcuno dirà che quella è poesia, e che io non capisco un cazzo.

giacomo ha detto...

esatto. mi ricordo di basile a loreo ero a modena. non sapevo dei father murphy. comunque anche i comaneci sono stupendi. veramente tanto. dovresti vedere emma la figlia della violoncellista è stupenda e la loro musica talmente che ne sò come definirla che emma si è addormentata in piedi aggrappata al fondo schiena della mamma giustamente seduta a suonare il violoncello. in 20 eravamo ed in venti la guardavamo

makka ha detto...

@ mancin: ti piacerebbe. Per la cronaca si sono appena riuniti con la prima formazione...prova a contattare i lamb of god o i trivium che forse portano più gente e sono decisamente più attuali...

makka ha detto...

@ mancin: a me hanno fatto cagare entrambi. ma ci tenevo a vedere i murphyn (come li chiamo io). Avevo letto una recensione che recitava: "La loro musica e la loro funzione artistica, sono permeate di una vivida ispirazione salvifica, difficile dire se prevalga una fresca psichedelia ecumenica o piuttosto un new-folk onirico".
Mavacagarevà.
Continuo a preferire i pantera.
Makka

don Mancho ha detto...

Makka, io preferisco i Murphin. Riconosco che a volte i giornalisti musicali se la tirano un po' troppo.

Giacomo, i Comaneci non li ho mai sentiti, provvederò!

makka ha detto...

io no, ma mi sforzo di capire. E se un giornalista fa riferimento alla psichedelia ecumenica (o al new folk onirico) per me sta cercando di prendendermi per il culo o di incasinarmi ulteriormente. Per tirarsela dovrebbe farmi vedere la sua collezione di cd, invece di sparare cazzate del genere (così vediamo cosa ascolta veramente).
che poi, magari di nascosto in camera sua, ascolta tutt'altro...

don Mancho ha detto...

Credo che si dovrebbe provare a scrivere delle reconsioni. Molte al mese, come fanno certi giornalisti. Non è semplice. Dopo un po di volte non sai più che cazzo scrivere o come argomentare. In più ti posso assicurare che, conoscendo bene i murphin, quelle definizioni calzano. Che poi ti stia in culo che si usino le etichette di genere, quello è un altro discorso. Ma allora bisognerebbe inventare un altro modo per differenziare i vari tipi di musiche.

nicola ha detto...

estendo il vacagareva. spiegami cosa significa psichedelia ecumenica. qualcosa a che vedere con i grateful dead vaticani?

don Mancho ha detto...

Ecumenica rende l'idea, se hai presente i cantati a tre voci con l'organo e la viola sotto.

makka ha detto...

avrei preferito orchestrazione noise paraliturgica. se hai presente i salmi responsoriali recitati a due voci con la chitarrina distorta e la suora sopra(no). attento a quello che leggi, credulone.